Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Italiani ad Agadir (diretta Sportitalia) Uster-Zurich, Zagabria, a Genova il 30° Città di Colombo

images/Genova_Citta_di_Colombo.jpg

Ostia, 8 marzo 2018. Con 281 atleti in rappresentanza di 43 nazioni l’IJF World Tour sbarca in Marocco dove, da venerdì a domenica, disputerà ad Agadir il secondo dei dieci Grand Prix in calendario nel 2018. Due gli atleti in gara per l’Italia, Elisa Adrasti nei 48 kg ed Enrico Parlati nei 73 kg che saranno seguiti rispettivamente da Rosolino Adrasti e Luca Poeta. Ad Uster-Zurich ed a Zagabria invece, sono in programma sabato e domenica due European Cup, riservata ai senior quella in Svizzera con 372 atleti di 25 nazioni (49 gli italiani in gara) ed ai cadetti quella in Croazia con 824 atleti di 37 nazioni (36 italiani in gara). Ma nel fine settimana agonistico per il judo c’è anche l’appuntamento con il Grand prix nazionale cadetti e juniores a Genova, in occasione del 30° Trofeo Genova Città di Colombo, manifestazione con 948 atleti di 266 club che è stata presentata ieri nell’ambito della conferenza stampa in collaborazione con il Comune di Genova.

Il Grand Prix di Agadir sarà trasmesso da Sportitalia (Canale 60 del digitale terrestre) secondo i seguenti orari:

venerdì 9
in diretta dalle 17.00 alle 19.15
sabato 10 
in diretta
dalle 17.30 alle 18.30
domenica 11
in differita (le restanti categorie del sabato) dalle 10.30 alle 11.30
in diretta dalle 17.00 alle 18.00
in differita dalle 00.30 alle 1.30 (le restanti categorie della domenica)

Commento di Chiara Soldi supportata dall'azzurra Assunta Susy Galeone