Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Carabinieri ed Akiyama in vetta ai Tricolori under 23 di Torino

Torino, 31 maggio 2009. Centro Sportivo Carabinieri ed Akiyama Settimo Torinese hanno vinto rispettivamente la classifica maschile e femminile del Campionato Italiani under 23 che si è disputato nel Palaruffini di Torino con la partecipazione di 342 atleti. Carabinieri al primo posto anche per il numero complessivo di titoli vinti: ben cinque, 4 maschili ed uno femminile, seguiti anche in questo caso dall’Akiyama con tre primi posti (1 M e 2 F). In evidenza anche lo Star Napoli con due vittorie maschili. Questi i neo campioni italiani U23. Maschi. 55 kg: Antonio Campese (Olympic Center Napoli); 60 kg: Fabio Andreoli (Carabinieri); 66 kg: Antonio Chianese (Star Club Napoli); 73 kg: Massimiliano Carollo (Akiyama Settimo); 81 kg: Matteo Marconcini (Carabinieri); 90 kg: Walter Facente (Carabinieri); 100 kg: Alessio Mascetti (Carabinieri); +100 kg: Domenico Di Guida (Star Club Napoli). Donne. 44 kg: Roberta Cappello (Judo Lodi); 48 kg: Ilaria Ugon (C.S. Igea); 52 kg: Martina Pierucci (Akiyama Settimo); 57 kg: Alessia Regis (Carabinieri); 63 kg: Valentina Giorgis (Akiyama Settimo); 70 kg: Jennifer Pitzanti (Fiamme Gialle); 78 kg: Marisa Celletti (Fiamme Azzurre); +78 kg: Lucia Tangorre (Fiamme Oro). Classifiche e tabelloni di gara sono pubblicati su Gare e risultati