Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Decisa la squadra per i Mondiali U20 di Parigi, raduno anche per l’U23

Ostia, 12 ottobre 2009. Sono quattordici gli azzurrini che, dal 22 al 25 ottobre, gareggeranno nello Stade Pierre De Coubertin di Parigi per il Campionato del Mondo U20. Ad annunciarne i nomi è stata la Commissione Nazionale per l’Attività Giovanile composta da Nicola Moraci, Laura Di Toma e Raffaele Toniolo in occasione del raduno iniziato oggi al Centro Olimpico di Ostia e che si protrarrà sino la partenza per Parigi. La squadra. 44 kg: Angela Giammattei (New Olimpic Center Torre del Greco); 48 kg: Giulia Mongello (Akiyama Settimo); 52 kg: Marta Iadeluca (Banzai Cortina Roma); 57 kg: Alice Fiocchi (Geesink Team Modena); 63 kg: Edwige Gwend (Kyu Shin Do Kai Parma); +78 kg: Elisa Marchiò (Ginnastica Triestina); 55 kg: Antonio Campese (New Olimpic Judo Center Napoli); 60 kg: Amedeo Accorsi (Isao Okano Club 97); 66 kg: Enrico Parlati (Nippon Club Napoli); 73 kg: Massimiliano Carollo (Akiyama Settimo); 81 kg: Nicholas Burello (Akiyama Settimo); 90 kg: Pablo Tomasetti (Pol. Villanova); 100 kg: Luca Marmo (Kdk Sport Napoli); +100 kg: Domenico Di Guida (Star Club Napoli). Con gli U20 si è radunata anche una selezione degli U23 ed alcuni elementi della prima squadra per un momento di verifica in vista dei Campionati d’Europa U23 che si disputeranno ad Antalya (TUR) dal 20 al 22 novembre. Fino al 21 ottobre lavoreranno con lo staff tecnico composto da Felice Mariani, Luigi Guido, Dario Romano e Alberto Di Mario i seguenti 20 atleti. 48 kg: Elena Moretti (Fiamme Azzurre); 52 kg: Rosalba Forciniti (Carabinieri), Camilla Magnolfi (Fiamme Gialle); 57 kg: Alessia Regis (Carabinieri); 70 kg: Erica Barbieri (Carabinieri), Jennifer Pitzanti (Fiamme Gialle); 78 kg: Marisa Celletti (Fiamme Azzurre), Assunta Galeone (Fiamme Gialle); +78 kg: Lucia Tangorre (Fiamme Oro); 60 kg: Fabio Andreoli (Carabinieri), Elio Verde (Fiamme Oro); 66 kg: Giovanni Nicola Casale (Fiamme Gialle), Francesco Faraldo (Fiamme Azzurre), Damian Waser (Fiamme Gialle); 73 kg: Giovanni Di Cristo (Fiamme Gialle); 81 kg: Giovanni Carollo (Carabinieri), Antonio Ciano (Fiamme Gialle); 90 kg: Lorenzo Bagnoli (Fiamme Azzurre), Walter Facente (Carabinieri); 100 kg: Alessio Mascetti (Carabinieri).