Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

Ai World Games grande affermazione degli Azzurri di kata con la medaglia d’oro di Luca Valdesi, bronzo per Sara Battaglia e quarto posto per Lucio Maurino.

/immagini/Karate/2009/World_Games_2009_foto_Maurino_-1.jpg
Roma, 26 luglio – A Kaohsiung (Taiwan) in chiusura dell’ 8^ edizione dei World Games, grande affermazione di Luca Valdesi, che, ha ottenuto la medaglia d’oro nel kata individuale, battendo in finale il francese M.Dack con un punteggio netto  di 5 a 0. Prima della finale il palermitano del G.S. Fiamme Gialle, con altrettanta sicurezza aveva avuto la  meglio in ben quattro turni eliminatori, compresa la finale di poule contro il venezuelano F.Diaz avversario della finale dei mondiali di Tokio 2008. Con questo successo Valdesi, pluricampione d'Europa e del Mondo, si riconferma ancora una volta dominatore incontrastato, il più grande atleta della specialità di tutti i tempi! Ottimo affermazione anche di Sara Battaglia, che dopo aver condotto una eccellente prestazione di gara, che gli ha permesso di superare tre turni eliminatori, nell’ultima decisiva prova di semifinale, ha dovuto cedere il passo alla vietnamita H.Nguyen, avversaria e vincitrice, della finale ai Campionati Mondiali di Tokio 2008. Nei ripescaggi, l’ Azzurra del ASD Olympia Bergamo, riesce a regalare all’Italia una prestigiosa medaglia di bronzo, imponendosi con sicurezza all’egiziana S.Sayed. A completare l’opera della spedizione della nostra Nazionale, per l’occasione accompagnata dal Tecnico Federale Roberta Sodero e dall'arbitro mondiale Maestro Giuseppe Zaccaro, da segnalare il 4° piazzamento ottenuto dal capitano del team Lucio Maurino che, gareggiando nella stessa poule di Valdesi, dopo aver superato il primo turno e aver perso al secondo con il collega delle fiamme Gialle  (risultato 4 a 1),  è riuscito, vincendo gli altri incontri successivi ad arrivare nelle semifinali. Purtroppo, per l’accesso alla finale, ha dovuto arrendersi di stretta misura al francese M.Dack ( 2 a 3) e successivamente, per il bronzo, al venezuelano F.Diaz (1 a 4). I piazzamenti ottenuti dagli Azzurri di kata, hanno contribuito all'affermazione dell'Italia ad ottenere il 2°posto, nella classifica generale del medagliere di tutti gli Sports, dietro la Russa e davanti alla Cina, Stati Uniti e Francia.   http://results.worldgames2009.tw/en/Comp.mvc/DetailedSchedule/KA nella foto nell'ordine da sinistra:Maurino, Battaglia,Valdesi, Sodero e Zaccaro

Altre News