Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

Si è concluso il 24° Open Internazionale di Grado “Memorial Rocco Ruberti”

/immagini/Karate/2009/comunRocco_Ruberti_loco.jpg
Roma, 31 agosto – dopo il  Raduno Estivo Fijlkam iniziato il 24 e terminato il 28 agosto u.s., oggi è si è concluso il  24° Open Internazionali di Grado “Memorial Rocco Ruberti” con un successo che è andato al di la delle più rosee aspettative, per la presenza, non solo di numerosi partecipanti  circa 900 Atleti (650 nel kumite e 245 nel kata), ma soprattutto per il notevole livello tecnico espresso dagli Atleti, provenienti da numerose Società  di tutt' Italia, compresi quelli di vari Gruppi Sportivi Militari, sempre più interessate a prendere parte a questa gara estiva, diventata ormai “una classica” del calendario agonistico federale. A garantire il successo, hanno contribuito anche gli atleti  di club stranieri e rappresentanti di varie squadre nazionali come l’Austria, la Croazia, la Repubblica Ceca, la Germania e la Slovenia. A termine della gara insieme al patron dell’evento il Dott. Roberto Ruberti che ha fatto gli onori di casa, è intervenuto per la cerimonia delle premiazioni il Dott. Elio De Anna Assessore Regionale all’Ambiente e Lavori Pubblici con delega allo Sport del Friuli V.G., il quale ha voluto a nome della Regione complimentarsi con Ruberti e gli addetti ai lavori presenti  per il successo di tutta l’intera manifestazione.

Altre News