Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Lotta

A Napoli i tricolori juniores stile libero, nazionale in preparazione per Sofia e Taiyuan

/immagini/Lotta/2012/LOCANDINA_NAPOLI.jpg

Roma, 12 aprile 2012 - Non è solo la vela a dare prestigio alla città di Napoli con le sfide tra gli sbalorditivi catamarani impegnati nelle regate della World Series di America’s Cup, ma è anche la Lotta con il Campionato Italiano classe Juniores stile libero. Pertanto il prossimo sabato 14 il pubblico partenopeo avrà l’imbarazzo della scelta tra il lungomare Caracciolo, per le sfide di match race, e il Palafunzionale di Soccavo in Viale Adriano dove, a partire dalle 9.30, si competerà per il titolo tricolore di classe.

La scuola di Napoli è una delle più prestigiose nello stile libero e dovrà impegnare gli atleti delle sue Società a migliorare il risultato della scorsa edizione quando, a Montelepre, ottenne il terzo posto nella classifica generale con l’Ilva Bagnoli e due titoli italiani con Andrea Vecchio nei 50 chilogrammi e Alessandro Cangiano nei 60. La prima Società classificata fu il GS Lotta Termini Imerese, seconda l’Accademia Atletica Pesante Enzo Scuderi.

Prosegue, intanto, il percorso di avvicinamento alla qualificazione olimpica per la nazionale seniores. Le tre squadre al completo sono già a Ostia per il collegiale di preparazione al torneo europeo di Sofia (BUL) che inizierà il 18 aprile. Questi gli atleti presenti al Centro Olimpico: Vincenzo Rizzotto (kg. 60 SL - GS Lotta Termini Imerese), Raimondo Campagna (kg. 66 SL - CS Esercito), Anthony J. Fasugba (kg. 84 SL - FFOO), Paolo Fucile (kg. 60 GR - FFOO), Riccardo Magni (kg. 66 GR - FFOO), Andrea Minguzzi (kg. 84 GR - FFOO), Vincenzo Scibilia (kg. 84 GR - FFOO), Beniamino Scibilia (kg. 96 GR - FFOO), Daigoro Timoncini Scibilia (kg. 96 GR - CS Forestale), Rocco Daniele Ficara (kg. 120 GR - CS Forestale), Silvia Felice (kg. 48 F - FFOO), Valentina Minguzzi (kg. 55 F - FFAA), Maria Diana (kg. 63 F - FFOO).

Invece sono partiti stamani per la Cina gli atleti che prenderanno parte al collegiale di allenamento in preparazione al torneo mondiale di qualificazione, che si svolgerà a Taiyuan dal 27 al 29 aprile. Sono: Pietro Piscitelli (kg. 66 SL - CS Esercito), Andrea Sorbello (kg. 84 SL - CS Esercito), Federico Manea (kg. 55 GR - FFAA), Vincenzo Macrì (kg. 60 GR - C.U.S. Torino), Tiziano Corriga (kg. 66 - FFOO), Saverio Scaramuzzi (kg. 74 GR - S.G. Angiulli), Dalma Caneva (kg. 72 F - CS Esercito). Sono partiti con la squadra gli allenatori Giuseppe Giunta e Carlos Rodriguez.

Altre News