Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Lotta

La nazionale va Sofia a caccia dei pass olimpici

/immagini/Lotta/2012/IMG_4565.JPG

Roma, 18 aprile - E’ in partenza la squadra azzurra che parteciperà al torneo europeo di qualificazione olimpica, in programma a Sofia (BUL) dal 20 al 22 aprile. La competizione regalerà il pass per Londra alle prime due atlete e ai primi due atleti classificati di ciascuna categoria. “Si tratterà di un torneo molto duro - spiega il DT Carlo Marini - perché parteciperanno i lottatori più forti dell’area europea non ancora qualificati e, al contrario di quello che si potrebbe immaginare, sono stati in molti a non farcela ai Mondiali. Puntiamo molto su una nuova qualificazione di Andrea Minguzzi e Daigoro Timoncini nella greco romana, mentre le nostre chance sono ridotte nello stile libero per la difficoltà intrinseca a questo stile di lotta e l’altissimo livello internazionale, soprattutto dei paesi dell’Est Europa. Qualche aspirazione la nutriamo in campo femminile nel quale le nostre ragazze sono sufficientemente competitive”.

I trentasei pass olimpici (14 per stile libero e greco romana, 8 per la femminile) che saranno conquistati a Sofia si andranno ad aggiungere a quelli assegnati ai Mondiali di Istanbul (42 per lo stile libero e altrettanti per la greco romana, 24 per la femminile). Ne saranno messi in palio altrettanti al Torneo di Helsinki, mentre il torneo mondiale di Taiyuan ne assegnerà tre per ogni categoria maschile, due alle donne.

La squadra in partenza è composta da: Vincenzo Rizzotto (kg. 60 SL - GS Lotta Termini Imerese), Raimondo Campagna (kg. 66 SL - CS Esercito), Anthony J. Fasugba (kg. 84 SL - FFOO), Silvia Felice (kg. 48 F - FFOO), Valentina Minguzzi (kg. 55 F - FFAA), Maria Diana (kg. 63 F - FFOO), Paolo Fucile (kg. 60 GR - FFOO), Riccardo Magni (kg. 66 GR - FFOO), Andrea Minguzzi (kg. 84 GR - FFOO), Daigoro Timoncini Scibilia (kg. 96 GR - CS Forestale), Rocco Daniele Ficara (kg. 120 GR - CS Forestale). Presenti con gli atleti anche i DT Carlo Marini e Nino Caudullo e gli allenatori Salvatore Finizio, Giovanni Schillaci e Mario Olivera. Completano la squadra l’arbitro Edit Dozsa e il fisioterapista Massimiliano Mereu.

Questo il programma di gara:

venerdì 20 aprile ore 13.00/17.00 eliminatorie e ripescaggi stile libero  cat. kg. 55, 60, 66, 74, 84, 96. Ore 18.00/20.00 finali.

sabato 21 aprile ore 13.00/17.00 eliminatorie e ripescaggi stile libero  cat. kg. 120, greco romana cat. kg. 55, 60, 66, 74, 84. Ore 18.00/20.00 finali.

domenica 22 aprile ore 13.00/17.00 eliminatorie e ripescaggi greco romana cat. kg. 96 e 120, femminile cat. kg. 48, 55, 63, 72. Ore 18.00/20.00 finali.

Altre News