Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Assoluti di greco romana: i campioni 2021. Domani lo stile libero

images/LOTTA/large/large/Assoluti_2021_GR_Squadre.jpeg

Roma, 10 aprile 2021 – Si è conclusa anche la seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti 2021, dove 106 greco romanisti si sono dati battaglia sulle materassine del PalaPellicone per conquistare il titolo italiano. Un passaggio molto importante anche per partecipare al campionato mondiale di qualificazione olimpica e agli Europei.

Fra le squadre si riconferma al primo posto il CUS Torino, come ieri agli Assoluti della Femminile, con 46 punti, di cui due ori, un argento, due bronzi e un quinto posto. A seguire, il CISA Faenza con 40 punti, di cui due ori, un argento, un bronzo e un quinto posto. Infine, sul gradino più basso del podio, le Fiamme Oro Roma con 31 punti, equivalenti a un oro, un argento e due bronzi.  

Fra gli atleti, il nuovo campione dei 55kg è Andrea Martino che ha battuto entrambi i suoi due avversari: Roberto Consorte (secondo) e Carlo Cardone (terzo). Nei 60kg si riconferma Jacopo Sandron. Il torinese ha battuto tutti gli avversari al girone, poi Coassin in semifinale ed infine anche Giovani Freni, nella finalissima, per manifesta superiorità tecnica.

Bella vittoria anche quella del giovane Andrea Setti nei 63kg, che ha battuto un altro giovane promettente come Giovanni Paolo Alessio nel girone e poi, in finale, si è imposto 9 a 0 contro il suo compagno di squadra Eni Kertusha. Nei 67kg, invece, Zaur Kabaloev è il nuovo campione italiano, grazie alla rapida e schiacciante vittoria in finale contro Daniele Caldarera: 9-0 in 50 secondi.

Nei 72kg sale sul gradino più alto del podio Viktor Carabet, mentre nei 77kg è Riccardo Vito Abbrescia a strappare la vittoria a Luca Dariozzi in un incontro finale molto tirato. Negli 82kg, invece, Luca Russo del CUS Torino vince il titolo in una categoria che vedeva Matteo Maffezzoli (campione 2020 nei 77kg) come il favorito.

Si conferma molto in forma Fabio Parisi che negli 87kg strappa il titolo dalle mani di Mirco Minguzzi (campione 2020), battendolo proprio in una finale molto tirata e conclusa 2 a 1 in favore del barese classe ’92.

Nei 97kg, ancora una volta, è campione italiano Nikoloz Kakhelashvili che non ha lasciato scampo a nessuno. Neanche a Luca Svaicari del Borgo Prati, nonostante una finale giocata con grande impegno da quest’ultimo. Infine, nei 130kg, il migliore è stato Luca Godino. Arrivato fino in fondo dopo un percorso difficile (nella qualificazione, ad esempio, ha incontrato El Mahdi Roccaro, campione in carica), ha battuto agevolmente in finale Steinwandter per 9-0.

 

Ecco, di seguito, i podi di questi Assoluti 2021 di lotta greco romana:

 

55kg

1 Andrea Martino – VV.F. Reggio Calabria

2 Roberto Consorte – J&D Nike

3 Carlo Cardone – Chimera Arezzo

 

60kg

1 Jacopo Sandron – Esercito Roma

2 Giovanni Freni – VV.F. Reggio Calabria

3 Giacomo Coassin – Polisportiva Santa Bona

 

63kg

1 Andrea Setti – Lotta Club Rovereto

2 Eni Kertusha – Lotta Club Rovereto

3 Giovanni Paolo Alessio – A.S.D Borgo Prati

 

67kg

1 Zaur Kabaloev – Cisa Faenza

2 Daniele Caldarera – Lotta Club Ionio di Catania

3 Daniel Dimitrov Pramatarov - Wrestling Team Torino (di origine bulgara)

3 Valentin Ciobanu – Cisa Faenza

 

72kg

1 Victor Carabet – CUS Padova

2 Saverio Scaramuzzi – Imolese Lotta

3 Valeriu Rusu – Cisa Faenza

3 Cesare De Vita – CUS Torino

 

77kg

1 Riccardo Vito Abbrescia – Fiamme Oro Roma

2 Luca Dariozzi – CUS Torino

3 Simone Tripodi – VV.F. Reggio Calabria

 

82kg

1 Luca Russo – CUS Torino

2 Antonio Malangone – Athlon Club

3 Matteo Maffezzoli – Fiamme Oro Roma

3 Jacopo Gieco – Polisportiva Carignano

 

87kg

1 Fabio Parisi – Esercito Roma

2 Mirco Minguzzi – Carabinieri Roma

3 Simone Fidelbo – Carabinieri Roma

3 Matteo Giordanella – Portuali Savona

 

97kg

1 Nikoloz Kakhelashvili – CISA Faenza

2 Luca Svaicari – A.S.D Borgo Prati

3 Gabriele Guerrera – CUS Torino

3 Antonino Giuffrida – Lotta Club Ionio Catania

 

130kg

1 Luca Godino – CUS Torino

2 Daniel Andreis Steinwandter – Lotta S. Giorgio

3 El Mahdi Roccaro – Fiamme Oro Roma

3 Alberto Meta – Imolese Lotta

 

Squadre:

1 CUS Torino ASD – 46 punti

2 CISA Faenza – 40 punti

3 Fiamme Oro Roma – 31 punti

 

 

Appuntamento con l’ultima data degli Assoluti di lotta: domani in scena lo Stile Libero dalle 10:00 al PalaPellicone. È possibile seguire la diretta streaming con il commento di Maurizio Casarola sulla Home Page del sito federale.

Altre News