Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Lotta

Combattuta prova di Valentina Minguzzi ai Mondiali danesi

/immagini/Lotta/2009/logo_mondiali_lotta_02.jpg
Herning (DEN), 25 settembre - La quarta giornata di Lotta mondiale all’MCH Messecenter di Herning sta volgendo al termine e non è stata una giornata favorevole all’unico italiano in gara oggi: Nicola Caradonna, infatti, nella categoria 55 chilogrammi è stato eliminato al primo turno da Kohei Hasegawa (JPN) senza possibilità di ripescaggio. Anche la giornata di ieri si è conclusa in modo non positivo per le azzurre Valentina Minguzzi e Maria Diana: l’atleta delle Fiamme Azzurre ha esordito bene superando al primo turno la cinese Juan Chen nei 55 chilogrammi, ma si è arenata contro la fortissima Sona Ahmedli (AZE) poi medaglia d’argento della categoria. Negli incontri di ripescaggio ha lottato con onore contro la bielorussa Alena Filipava aggiudicandosi la prima ripresa per 4 a 1, ma perdendo la seconda - e l’incontro - per 4 a 0. La Filipava ha infine ottenuto la medaglia di bronzo. Più breve di Maria Diana: l’atleta del CUS Bari, nella categoria kg. 63, è stata subito stoppata in modo netto dalla kazaka Elena Shalygina e non ha avuto possibilità di recupero. Saranno domani in gara Paolo Fucile (kg. 60 - FFOO) e Daigoro Timoncini (kg. 96 - CS Forestale) sempre con inizio alle ore 13.00. I risultati di gara in tempo reale nel sito: www.fila-wrestling.com/herning09

Altre News