Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Terzo posto per Fabio Basile nella gara a squadre miste a Singapore

/immagini/Judo/2010/YOG2010ago25_Basile_Marxer_rid.jpg
Singapore, 25 agosto 2010. Medaglia di bronzo per l’azzurro Fabio Basile, salito sul podio dell’International Convention Center al termine della gara a squadre miste. Dodici squadre da otto elementi al via, a ciascuna è stato attribuito il nome di una città che ha ospitato i campionati del mondo. Tokio, la squadra di Fabio Basile, ha superato Parigi (4-3) e New York (4-4) ai punti judo, cedendo poi il passo a Belgrado (3-5) in semifinale, classificandosi così al terzo posto. Brillante il percorso individuale dell’azzurro che ha vinto con Patrick Marxer (58 kg del Liechtenstein schierato con Parigi) per waza ari e due yuko (nella foto una fase del match) e con Jeremy Saywell (62 kg di Malta schierato con Belgrado), ippon in 41”. Per una sanzione e soltanto al golden score, Basile è stato nuovamente sconfitto dall’ucraino Dmytro Atanov, schierato nella squadra New York. Poteva essere la rivincita della gara individuale, ma l’appuntamento è soltanto rimandato. Si è tolta una bella soddisfazione invece, Odette Giuffrida. Schierata con la squadra Hamilton, è stata subito fermata da Cairo (4-4) ai punti judo, ma l’azzurra ha avuto modo di misurarsi con l’austriaca Christine Huck, terza nell’individuale, vincendo per ippon in 3’27” dopo aver marcato anche uno yuko. La classifica e la composizione delle squadre classificate ai primi tre posti 1) Essen (44F: Lesly Cano; 55M: Pedro Rivadulla; 52F: Andrea Krisandova; 66M: Kairat Agibayev; 63F: Miku Tashiro; 81M: Daryl Lokuku Ngambomo; 78F: Miku Tashiro; 100M: Alex Maxell Garcia Mendoza). 2) Belgrado (44F: Anna Dmitrieva; 55M: Jeremy Saywell; 52F: Jennet Geldybayeva; 66M: Babacar Cisse; 63F: Haley Baxter; 81M: Dulguun Otgonbayar; 78F: Lola Mansour; 100M: Marius Piepke). 3) Cairo (44F: Neha Thakur; 55M: Mansurkuja Muminkhujaev; 52F: Christine Huck; 66M: Ioan Visan; 63F: Andrea Guillen; 81M: Eldin Omerovic; 78F: Barbara Matic; 100M: Pedro Pineda). 3) Tokio (44F: Bae Seul Bi; 55M: Fabio Basile; 52F: Gaelle Nemorin; 66M: Patrik Ferreira Martins; 63F: Rotem Shor; 81M: Kevin Fernandez; 78F: Kseniya Darchuk; 100M: Batuhan Efemgil).

Altre News