Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

G.S. Fiamme Gialle, Dojo Dokko Do, Champion Center e Karate Ginocchio conquistano il tricolore a squadre (3)

ong><span style=
Roma,14 giugno – si è concluso ieri il 25° Campionato Italiano Assoluto a Squadre Sociali “Trofeo AAMS”, che ha visto la presenza di oltre 50 Squadre finaliste sia di kata che di kumite maschili e femminili provenienti da tutta Italia. Nel Kata maschile il successo è andato al G.S. Fiamme Gialle (L.Maurino, L.Valdesi,F.Sole) che si è confermato Squadra Campione d’Italia (12° titolo),  superando in finale l’Athlon Maurino Portico di Caserta (A.Tocco, G.Trivisonno, E.Torre). Nel femminile il successo è andato al Dojo Dokko Do Brindisi (P.Giada, A.Cremona, A.Del Giudice che nell’incontro decisivo, si è imposto sul Centro Karate Zaccaro Matera (A.Petragallo,S.Antonacchio, G.Palesco). Nel Kumite maschile la vittoria è andata al Champion Center Asd Napoli (L.Scata, G.Minervini, C.Altamura, N.Di Matola, H.Hasayen, A.Nardi, C.Toni…..) che nell’incontro decisivo ha superato R.V.M. Mizar Center Ribechini (D.Battigaglia,F.Cologgi,V.Lombardi, N.Maestri,, S.Loria, D.Rebecchini,V.Ribichini) per 6 a 1, mentre nel Femminile la sorprendente prova della squadra del  Karate Genocchio Rovato (R.Carlini,Piantoni, S.Cardin, M.Chiari, V.Cavalleri) ha avuto ragione sulle campionesse uscenti del G.S. Forestale Roma (L.Pasqua,L.Busà, R.Minet, G.Vitelli) sconfitte in finale per 3 a 2. Eccellente è stata l’organizzazione del C.U.S. Perugia Asd - Settore Karate nella persona del Maestro Andrea Arena, che, coadiuvato dai suoi collaboratori, con la supervisione del Comitato Regionale Umbria, rappresentato dal Vicepresidente Maestro Gianluca Guazzaroni, all’interno  della bella struttura del Palasport Evangelisti, ha fatto il possibile, affinchè la gara si svolgesse nel migliore dei modi. Ovviamente la Federazione, rappresentata dal Vicepresidente Vicario Prof. Giuseppe Pellicone,  con tutte le sue maestranze, Ufficiali di Gara e Presidenti di Giuria compresi, ha garantito il necessario contributo per il completo svolgimento della competizione stessa.      

Altre News