Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

Al 19° Campionato del Mediterraneo L’Italia seconda

/immagini/Karate/2010/foto_Kata_sq.femm._F.JPG
Al 19° Campionato del Mediterraneo che si è svolto ad Kusadasi,Izmir (Turchia), la Squadra Nazionale Italiana si è classificata al 2° posto dietro ai padroni di casa della Turchia. Alla competizione dove erano presenti 7 Nazioni, la nostra formazione nel kata ha dominato in assoluto vincendo quattro medaglie d’oro su quattro possibili, sia nell’individuale che a squadre maschile e femminile. Mentre nel kumite, la supremazia è stata della Turchia, che approfittando di alcune assenze degli azzurri, ha avuto campo libero per aggiudicarsi ben sei, delle previste dieci categorie di peso. Ottima l’organizzazione da parte della Federazione del Mediterraneo (UFMK/MKFU), presieduta dal nostro Vicepresidente Vicario Professor Giuseppe Pellicone, che per l’occasione ha potuto affidarsi al buon operato sia informatico di gara del Maestro Claudio Scattini che a quello arbitrale degli Ufficiali di Gara italiani,  Francesco Rizzuto (Componente Commissione Nazionale), da Andrea Lentini e Claudio Della Rocca, quest’ultimi due promossi rispettivamente internazionali Giudice A e Arbitro A. Altrettanto importante al seguito degli Azzurri, è stato il supporto medico del Dott. Claudio Fabbricatore. Risultati Finali: Kata individuale Battaglia Sara      medaglia d’oro; Valdesi    Luca      medaglia d’oro; Kata a squadre Squadra Italiana femminile: medaglia d’oro   (V. Bottaro, S.Battaglia,M. Pezzetti; Squadra Italiana maschile: medaglia d’oro (L.Maurino, L.Valdesi, V. Figuccio). Kumite individuale femminile   50 kg. Y.Asomur  (Turchia) medaglia d’oro  -   G.Gargano (Italia) medaglia d’argento;   55 kg. O.Serap    (Turchia) medaglia d’oro;   61 kg. D.Vildan    (Turchia) medaglia d’oro  -   V. Maurizzi (Italia)  5^ classificata;   68 kg. E.Zeinab   (Egitto)  medaglia d’oro  -     M. Chiari   (Italia)   7^ classificata; +68 kg. G.Hijsniye (Turchia) medaglia d’oro; Kumite individuale maschile   60 kg. G.Mohaed   (Egitto) medaglia d’oro  -    M.Giuliani (Italia) medaglia di bronzo;   67 kg. H.Halouane (Algeria) medaglia d’oro -   G.Iovine (Italia) medaglia d’argento   75 kg. Y.Serkan    (Turchia) medaglia d’oro -   N.Maestri (Italia) medaglia di bronzo;  -84 kg. K.Yavuz    (Turchia) medaglia d’oro  -   A.Nardi (Italia) medaglia di bronzo; +84 kg. A.Zarko  (Macedonia) medaglia d’oro -  L.Ernano (Italia) medaglia di bronzo; Kumite a squadre femminile Turchia: medaglia d’oro   - Italia 5^ classificata; Kumite a squadre maschile Egitto: medaglia d’oro   -  Italia  medaglia di bronzo; Classifica per Nazioni Turchia    7 (oro) – 2 (argento) – 6 (bronzo); Italia       4 (oro) – 2 (argento) – 5 (bronzo); Egitto      3 (oro) – 6 (argento) – 5 (bronzo);

Altre News