Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Roma, 7 agosto 2014 – Dalma Caneva ha concluso con la medaglia d’argento dei 67 chilogrammi il suo Mondiale juniores, dopo una finale emozionante contro Masako Furuichi.
L’azzurra, campionessa d’Europa in carica, ha condotto una gara brillante nella quale ha superato la lituana Domikaityte (6-4), la mongola Oyungerel (6-0) e la russa Eremina (12-1). Ha affrontato con sicurezza la finale contro la giapponese tre volte campionessa del Mondo cadetta, tanto da condurre inizialmente 4 a 0 grazie ad una proiezione che ha costretto Furuichi a cadere sulla schiena, ma la nipponica è riuscita a recuperare e a concludere in parità il primo tempo. Nonostante la strenua difesa dell’azzurra Furuichi non si lasciata distrarre e ha messo a segno una serie di azioni che l’hanno portata alla conquista della corona iridata con un punteggio di 15 a 5.
Dalma Caneva migliora comunque il suo palmares mondiale, passando dal bronzo del 2013 all’argento conquistato oggi.

In gara anche Patrizia Liuzzi nei 59 chilogrammi, che ha concluso all’ottavo posto. Dopo aver battuto nei sedicesimi la tunisina Issaoui, è stata fermata dalla tedesca Niemesch che l’ha mandata ai ripescaggi. Liuzzi ha affrontato con successo l’austriaca Seidl, ma si è arresa in semifinale alla statunitense Miracle.

Domani saranno in gara Assunta Persico nei 48 chilogrammi e Carola Rainero nei 55.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); if(typeof acymailingModule == 'undefined'){ var acymailingModule = []; } acymailingModule['emailRegex'] = /^[a-z0-9!#$%&\'*+\/=?^_`{|}~-]+(?:\.[a-z0-9!#$%&\'*+\/=?^_`{|}~-]+)*\@([a-z0-9-]+\.)+[a-z0-9]{2,10}$/i; acymailingModule['NAMECAPTION'] = 'Nome'; acymailingModule['NAME_MISSING'] = 'Inserisci il tuo nome.'; acymailingModule['EMAILCAPTION'] = 'Email'; acymailingModule['VALID_EMAIL'] = 'Inserisci un indirizzo email valido.'; acymailingModule['ACCEPT_TERMS'] = 'Leggi le note sulla Privacy e sui Termini di Utilizzo'; acymailingModule['CAPTCHA_MISSING'] = 'Inserisci il codice di sicurezza visualizzato nell\'immagine'; acymailingModule['NO_LIST_SELECTED'] = 'Si prega di selezionare le liste a cui si desidera iscriversi'; acymailingModule['level'] = 'enterprise'; acymailingModule['reqFieldsformAcymailing13751'] = Array('name','html'); acymailingModule['validFieldsformAcymailing13751'] = Array('Inserisci un valore per il campo Nome','Inserisci un valore per il campo Ricezione'); acymailing['excludeValuesformAcymailing13751'] = Array(); acymailing['excludeValuesformAcymailing13751']['name'] = 'Nome'; acymailing['excludeValuesformAcymailing13751']['email'] = 'Email'; jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); /* $( document ).ready(function() { function SetCookie(cname, cvalue, exdays) { var d = new Date(); d.setTime(d.getTime() + (exdays*24*60*60*1000)); var expires = "expires="+d.toUTCString(); document.cookie = cname + "=" + cvalue + "; " + expires + "; path=/"; console.log(document.cookie); } function GetCookie(cname) { var name = cname + "="; var ca = document.cookie.split(';'); for(var i=0; i Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE";