Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Lotta

Prezioso “Austrian Ladies Open” per le Azzurrine

/immagini/Lotta/2010/cadette.JPG
Roma, 12 giugno - Un oro, un argento e un bronzo è il ricco risultato ottenuto dalle azzurre cadette al Torneo internazionale che, ieri e oggi, le ha tenute impegnate a Gotzis dove si è svolto l’Austrian Ladies Open. Elevato il livello tecnico delle atlete in gara, che sono state 160 in totale, anche se sono mancati i maggiori Paesi dell’est europeo. La medaglia d’oro è stata conquistata da Dalma Caneva nei 70 chilogrammi, al termine di un percorso che l’ha vista vincitrice, nella giornata di ieri, sull’atleta polacca Saeed e sulla beniamina di casa Kuenz (atleta che si è recentemente qualificata nella categoria ai Giochi Olimpici Giovanili). La finale di oggi ha visto Dalma contrapposta all’ungherese Nemeth sulla quale è riuscita ad imporsi in due tempi condotti con determinazione e grande presenza tattica. Argento per Valentina Faccio nei 43 chilogrammi. Dopo l’emozionante gara di ieri, che l’ha vista superare i tre incontri di qualificazione contro le francesi Brachelet e Daghour e la norvegese Gunn, la giovane Valentina ha ceduto in finale ai punti alla finlandese Uusi-Ranta al termine di una gara ben condotta. La medaglia di bronzo arriva, invece, da Assunta Persico nei 46 chilogrammi. La brava atleta napoletana ha superato il primo incontro dei ripescaggi per poi imporsi nella finale per il bronzo sulla polacca Kozlov. Per ultima arriva all’Italia un’ulteriore medaglia d’argento, quella conquistata da Martina De Santi, partecipante al torneo nei 55 chilogrammi seniores con il suo Club, il Circolo Ilva Bagnoli.

Altre News